martedì, dicembre 27, 2005

Boh ? E Stefan Swoch ?

GESSI ADAMOLI:Grandi manovre: in arrivo anche Biso dall´Ascoli, partiranno Lamacchi, Grabbi e Sinigaglia Volpara e Renzetti alla Lucchese, clamorosa l´offerta dell´arabo Hadj Fouzi: 500 mila euro per le due metà

Sono iniziate la grandi manovre: in entrata ed in uscita. Preziosi, partendo domenica sera dalla Malpensa con destinazione Maldive ha dato indicazioni precise: chiudere tutte le trattative già imbastite. E comunque per ogni emergenza il presidente è a portata di cellulare. Già definitivi gli acquisti di Iliev e Fusco dal Messina, arriveranno anche un centrocampista che sappia costruire il gioco e un attaccante centrale. Poi, considerato che Lamacchi, perdonato ma poi sconcertante con Cittadella e Teramo, verrà ceduto, il Genoa è sulla tracce anche di un difensore esterno e non è escluso che l´organico di Vavassori venga arricchito anche di una punta da panchina. Oltre a Lamacchi partiranno sicuramente Bacis (interessa all´Albinoleffe ma è una prospettiva che non sembra entusiasmarlo, nonostante sia nato a Bergamo), Sinigaglia e anche Grabbi, talento non in discussione ma ancora troppo condizionato sul piano fisico. Il regista del Genoa 2006 non sarà Fabio Gallo. Era un pallino di Preziosi che l´aveva avuto a Como (promozione in A, poi aveva lasciato la massima serie per trasferirsi in C a Treviso). Riteneva che per carisma potesse essere l´uomo ad hoc per il centrocampo rossoblù. Il Genoa al Treviso aveva proposto uno scambio con Scarpi, sembrava tutto a posto, ma all´ultimo momento il club veneto sembra intenzionato a far diventare definitiva quella che pareva una soluzione d´emergenza ed andare avanti così con Zancopè tra i pali. Gallo con i suoi 35 anni poteva interessare il Genoa anche perché lo scambio consentiva di trovare una collocazione a Scarpi, contratto (oneroso) in scadenza nel 2007. A questo punto il Genoa ha puntato su un giocatore più giovane e che due anni fa di questi tempi era stato indicato da De Canio come il regista da reperire al mercato di gennaio: Mattia Biso. Venne invece acquistato dall´Ascoli (allora giocava nel Teramo), ma ora la candidatura del ventottenne centrocampista, cresciuto nei ragazzi della Samp, è tornata d´attualità. In A con la squadra marchigiana ha anche segnato un gol.
Non è più solo Dino Fava (28 anni) l´attaccante destinato alla maglia numero nove del Genoa, anche perché la trattativa che dovrebbe portare il 50 per cento di proprietà rossoblù di Behrami all´Udinese si è arenata sul conguaglio a favore del Genoa. Così aumentano le chance di Davide Moscardelli (25 anni) del Rimini. Quanto all´attaccante di panchina sono in ballottaggio due sudamericani: Castillo (30 anni) del Gallipoli e Da Silva (27 anni) del Martina. Da registrare le partenze di alcuni dei giovani più promettenti della Beretti. Il portiere Russo ha raggiunto Morga al Pergogrema, ma soprattutto fa scalpore la cessione di Renzetti (classe 1988) e Volpara (´87) alla Lucchese, perché la cifra pagata da Hadj Fouzi, l´arabo proprietario del club toscano, si può definire fuori mercato. Il 50 per cento del cartellino delle due promesse rossoblù ad Hadj Fouzi è costato complessivamente quasi 500 mila euro, un miliardo di vecchie lire. Si tratta di comproprietà libere e dunque nel giugno del 2007, a meno che in precedenza non siano intercorsi accordi tra i due club, Genoa e Lucchese dovranno stabilire con offerta in busta chiusa a chi spetterà la proprietà dei due giocatori. «Una buona operazione in prospettiva», l´ha definita Spartaco Landini, per tanti anni al Genoa e ora diesse della Lucchese. Che ha aggiunto: «La nostra è stata un´offerta molto elevata, il club rossoblù ha incassato bene. Certo che se questi ragazzi dovessero esplodere qualcuno potrebbe mangiarsi le mani».

4 Comments:

Anonymous Carmendgl11 said...

Tesorì ma che accade sei andato completamente "nel pallone"????
io oggi riprendo a lavorare. 2 palle pure io da fare invidia a Biscardi. Fatti sentire se puoi. Besos.

10:00 AM  
Blogger Fondazione Bonarda said...

Baby, qui mi pagano per scrivere...e siamo solo all'inizio. Besos.

10:24 AM  
Anonymous carmendgl11 said...

allora spero ne esca l'enciclopedia Britannica.........
Besos e slurpeeeeeeee.

10:32 AM  
Blogger Fondazione Bonarda said...

guarda e clicca il link qui sopra tesori'..e besos !!!

10:47 AM  

Posta un commento

<< Home