martedì, dicembre 13, 2005

Bomber !

Antônio de Oliveira Filho, soprannominato Careca, calciatore brasiliano nato ad Araquaqara il 5 ottobre 1960.

Il soprannome Careca gli è stato attribuito in riferimento ad un celebre clown che ispirò la zia e la madre del campione nella scelta del nomignolo.

Si afferma giocando nella squadra del Sao Paulo, ma la sorte inizialmente non gli è particolarmente benevola; Careca perse la sua prima occasione di mettersi in mostra a livello mondiale a causa di un infortunio che lo escluse dai mondiali del 1982 e dovette aspettare quattro anni per essere uno dei protagonisti del mondiale messicano dell'86.

Nell'estate del 1987 passò dal Sao Paulo al Napoli per poco più di due milioni di dollari, trasferimento già annunciato nel gennaio dello steso anno dal quotidiano Il Mattino di Napoli.
Dopo anni di vittorie e gol al fianco di Maradona, Zola e Fonseca, Careca lasciò gli azzurri al termine della stagione 1992/'93 e provò con successo l'avventura nel campionato giapponese, prima di chiudere definitivamente col calcio giocato e tornare in Brasile.
Oggi vive a Campinas dove ha allestito una squadra giovanile, e lavora come talent scout.

Vanta sessanta presenze e ventinove goal segnati nella nazionale brasiliana.

Foto qui.