martedì, dicembre 20, 2005

Manchester, a gennaio arriva Vidic, Fiorentina beffata

Manchester, a gennaio arriva Vidic, Fiorentina beffata
Nemanja Vidic : una forza della natura
di Andrea Claudio Galluzzo
Due anni fa Nemanja Vidic era il capitano dello Zvezda Beograd e con le sue prestazioni strepitose attrasse l'interesse di molti giganti europei fra cui Milan, Inter e Manchester United. Ma il giocatore preferì firmare per Spartak Mosca dove durante i due anni scorsi si è trasformato nel miglior difensore del massimo campionato russo. Si tratta insomma di un calciatore adatto ad un altissimo standard internazionale. Il suo successo tecnico è così forte che i media russi hanno ricominciato a parlare di grandi pressioni sullo Spartak e su Vidic stesso da parte di importanti squadre inglesi tra le quali Aston Villa, Arsenal e Manchester United. Queste società si sarebbero concentrate sul 24enne nazionale serbo ed avrebbero scatenato un'asta, durante le qualificazioni per il Mondiale tedesco del 2006, per aggiudicarselo al mercato di gennaio. Vidic ha dimostrato di essere un calciatore in grado di fare la differenza e in questa lotta per aggiudicarsi il suo talento si è inserita con decisione anche la Fiorentina, in questo momento unica italiana in lizza per il suo cartellino, la quale si sarebbe ritrovata subito in vantaggio grazie al fatto che il giocatore preferirebbe il campionato italiano a quello inglese. Il rivale più accreditato dei Della Valle sarebbe l'Aston Villa ma, per ora, non arrivano conferme ufficiali sull'entità dell'offerta formulata da O'Leary, manager del Villa, allo Spartak. Al momento i dirigenti russi stanno sostenendo che Vidic ha un contratto con lo Spartak fino alla conclusione del 2007 e non credono che il forte difensore serbo possa lasciare a meno che inglesi o italiani non intendano pagare in contanti. Da alcune valutazioni il valore di Vidic gira intorno agli 8 milioni di Euro. Lo Spartak lo ha presumibilmente pagato sul milione di euro ed è indubbio che i russi si lascino scappare l'affare. Se il Villa o la Fiorentina lo vogliono devono pagarlo una cifra intorno ai 7 milioni. E' notizia recentissima la conferma che il mercato della Fiorentina si starebbe sempre più indirizzando per la difesa verso Vidic. Per il Corriere dello Sport Stadio, il 24enne difensore sarebbe infatti pronto a trasferirsi a Firenze. Costo totale dell’operazione circa 10 milioni. Meno di sette per il cartellino più tre per un quadriennale al giocatore. Vidic è nato il 21 ottobre del 1981 e ha un fisico possente: alto 189 cm per 84 kg. Il serbo è riconosciuto come uno dei migliori difensori europei ma anche come un calciatore in grado di alimentare il centrocampo con ottime geometrie. Sa giocare come centrocampista davanti alla difesa oltreché essere agile nelle battaglie in area di rigore grazie al sua imponente attrezzatura fisica. Durante questa stagione ha fatto 26 presenze ed ha segnato due reti nella serie A russa, mentre in totale ha fatto 38 presenze nello Spartak ed ha segnato quattro volte. Prima di andare a Mosca, Vidic aveva collezionato 67 presenze e 12 reti per lo Zvezda Beograd e finora ha indossato 18 volte la maglia della nazionale serba.

e da yahoo.it ...

Nemanja Vidic sarebbe dovuto diventare viola a gennaio, almeno secondo i Della Valle. La clausola rescissoria esisteva, il difensore dello Spartak Mosca aveva gia' l'accordo con la Fiorentina, ma il Manchester United nei giorni scorsi ha sferrato l'attacco decisivo. Il difensore serbo arrivera' alla corte di Alex Ferguson il prossimo mese. Gli inglesi hanno messo qualcosa in piu' nel piatto e sembra che abbiano anche proposto un contratto migliore al giocatore. L'impegnativa firmata da Vidic non e' utilizzabile dalla Fiorentina, che teme sanzioni dalla Fifa. Lo Spartak, inoltre, indispettito dalla mossa, difficilmente riparlera' con i viola.