mercoledì, dicembre 28, 2005

Onore HA lui.

I tifosi pagano la multa a Di Canio

Attivato un conto corrente per pagare l'ammenda comminata al capitano biancoceleste.
Notizia curiosa in casa biancoceleste . Alcune associazioni di destra, infatti, quali ’Porta del Sud’, Azione Giovani e l’associazione Area, hanno attivato un conto corrente postale per pagare l’ammenda comminata a Di Canio. Significativa la causale per il versamento: ’Liberta’ di salutare come vuoi, dove vuoi’. Fa parte dell’iniziativa anche lo slogan ’No alla giustizia a senso unico: via alla raccolta di fondi per pagare l’ammenda a Di Canio’. ’Vogliamo sottolineare cosi’ l’atteggiamento politico della Federcalcio’ . Queste sono state le parole a commento dei promotori dell’iniziativa.
Sicuramente non mancheranno, nuovamente, polemiche intorno al numero 9 biancoceleste.

Roberto Arduini