giovedì, dicembre 29, 2005

Roberto Dinamite parte terza.

di Effe Lipper per Fondazione Bonarda.

Opportunismo, abilità ,fortuna , furono le caratteristiche che lo resero goleador indimenticato.Roberto Dinamite fu cinque volte capocannoniere in campionato : 77, 82, 87, 88 . Nel 74 il Vasco vince il campionato con un suo memorabile goal contro il Cruzeiro .Nel 1980 a Barcellona vive un periodo di frustrazione. Il Vasco per motivi economici non poteva evitare questo trasferimento. Tre mesi e tre reti nel campionato spagnolo ed è subito fuga verso casa.E nel derby con il San paolo i gol sono 5. Poi, a fine carriera accetta l’offerta del Potugueisa .E nel 1989 gioca per la squadra di Canindé. Il bomber rivive una seconda giovinezza e viene richiamato ancora dal Vasco. Incredibile !


Gioie e delusioni con la maglia canarinha –


La Selecao brasiliana ha riservato gioie e disillusioni grandi per Roberto Dinamite. Convocato per la prima volta nel 1975, partecipò alle spedizioni mondiali del 1978 e del 1982 .

Continua………..