mercoledì, dicembre 14, 2005

Valon

Lazio, giallo Behrami: sbuca l'Udinese che tratta con Preziosi
Mar 13 Dic, 12:41 PM
Sembrava tutto rose e fiori il passaggio definitivo di Valon Behrami alla Lazio, invece qualcosa non ha funzionato. Dopo l'incontro infruttuoso, ora il patron del Genoa tratta con l'Udinese la sua meta' del gioiello kosovaro, naturalizzato svizzero. Preziosi aveva chiesto 6 mln a Lotito che pero' ne aveva da offire solo la meta'. I due presidenti non si sono accordati e ora la trattativa e' interrotta. Il Genoa punta a monetizzare il massimo da quella meta' di cartellino che detiene, anche perche' non solo all'Udinese interessa il biondo centrocampista. C'e' la Fiorentina, il Manchester, il Liverpool e anche l'Everton. Solo i friulani pero' sono quelli che soddisfanno Preziosi: 4 mln in contanti piu' la meta' di Dino Fava, attaccante a sua volta in comproprieta' col Treviso.
Ma per quel trasferimento all'Udinese serve il consenso della Lazio e del giocatore che ha confermato piu' volte di voler restare nella capitale. A rassicurare il club di Lotit, poi, ci ha pensato Beltrami, procuratore del giocatore. "Valon e' della Lazio, il Genoa ha solo una compartecipazione che deve essere discussa entro una certa data. Ma il Genoa non puo' vendere la sua meta', non ne ha il diritto, puo' trovare un accordo ma prima deve andare alle buste e riuscire a riscattarlo".

tratto da Yahoo sport.

Quindi Preziosi non può fare tanto il figo, perchè altrimenti deve cacciarli lui i soldi per Behrami oltre ad avere il consenso del giocatore per muoverlo da Roma.
Anche stavolta forse Lotito aveva ragione.