lunedì, gennaio 23, 2006

Calciatore e Teofilo. quarta parte


La seconda partita vede il Peru’ pareggiare 0 a 0 con l’Olanda reduce da una sconfitta per 3 a 2 con la Scozia. Il terzo incontro mette di fronte Teofilo e c. contro gli scozzesi forti di giocatori quali Kennedy, Dalglish, Joe Jordan ( quello che verra’ qualche anno dopo a giocare nel Milan) Alan Roguh tra i pali e Tommy Forsyte e in panchina ha tra gli altri Archie Gemmil e Graeme Souness *(grandissimo e indimenticato nella Sampdoria).Insomma il Peru’ parte battuto…e infatti Joe Jordan al 14esimo insacca e sembra persa la Qualificazione per i peruviani. Ma al 43esimo Cueto pareggia. Nel secondo tempo verso la mezz’ora si sveglia il genio Cubillas che in 5 minuti sigla una doppietta. 3 a 1 agli scozzesi, qualificazione e un gol su punizione che rimarra’ nella storia della Coppa del Mondo di Calcio.
La Scozia non passera’ il turno per differenza reti superata dall’Olanda che aveva mortificato nei 90 minuti giocati. Calcio pazzo..e ancora una volta la classe cristallina di Teofilo Cubillas aveva lasciato un’ impronta nella leggenda e i replay di quella punizione sembravano uscire fuori dal mio brionvega 26 pollici invitandomi a scendere in campo con quella squadra.

Continua...

Effe Lipper per Fondazione Bonarda

Nella foto Rough portiere della Scozia si oppone vanamente alla punizione di Cubillas