giovedì, gennaio 05, 2006

Cronache dal Presepe.

di Effe Lipper per Fondazione Bonarda.

Casa Giuseppe . Aspettando il 6 Gennaio.

Ambientazione : Capanna di Nazareth.


1.

Giuseppe ( sbadiglia, si stiracchia, guarda annoiato la mangiatoia, poi si rivolge a Maria) :
- Chi stiamo aspettando ?

Maria : - I Magi, Giusè, i tre Magi.

Giuseppe : E quando arrivano ?

Maria : Ehhhhhhh…sono in forte ritardo anche quest’anno.

Giuseppe : Che coglioni. Ma con tutte le comete che ci stanno proprio quella di Treniitalia dovevano seguire ?


2.

Giuseppe (scazzatissimo) :
- Ma almeno hanno mandato un sms ?

Maria (smanetta sul cellulare) :
-Sì ! Da Melchiorre (mostra il display a Giuseppe) “Chi non scopa a Capodanno non scopa tutto l’anno!”


3.

Giuseppe solleva il bambino dalla mangiatoia, lo rovescia, lo guarda sotto e sopra, mette una mano nel pannolino :
- Che figata ! Questo bambino non caga mai !!!



4.

Maria con il bambino in braccio prende la borsa e bacia Giuseppe salutandolo .
:- Giusè. Io vado a Nazareth centro col bambino. Se viene la pastorella con l’agnello ringraziala.
Se ,invece, viene il cinese con i polli in regalo non gli aprire!


5.

Giuseppe e Maria guardano fuori dalla capanna:

Maria (allegra e colma di fede) : -Sorridi, daiii!!! Sorridi Giuse che come per miracolo
È apparso un lago dorato nel presepe !!!

Giuseppe (incazzatissimo) :
-Cazzo dici ? Cazzo sorrido ? Tutti gli anni a Natale quel bastardo di gatto piscia nel Presepe e io devo sorridere ????



Casa Giuseppe (qui la sigla di casa Vianello)

Ambientazione : Falegnameria di Nazareth.


6.

Si sentono colpi di martello . In primo piano Giuda che cammina avanti e indietro con il cellulare all’orecchio.
“Se.. se…seeeeeeeee…davero. Appena c’ho trenta denari me compro la ics box treessessanta ! Troppo sghicia !
E pensa te che qui n compagnia c’è stà san Paolo cò l’i-pod pieno de emmepittrè della Tatangelo. Vabbè.. cià, se sentimo.
Entra Giuseppe : - Giuda ma quanto cazzo spendi de telefonino ?
Giuda : - Pochissimo Giusè. Noi della Tribù degli Iscarioti c’avemo l’essemmesse aggratis !!!
Entra Gesù. E’ fradicio. Abiti, capelli completamente zuppi d’acqua.
Giuseppe : -Ma andò sei stato ?
Gesù : - Sticazzi de gita ar fiume!!! So annato a trovà er cugino Goivanni che ha aperto un centro de bunjee jumping sul Giordano.
N’cero mai stato…Ho voluto provà. Giovanni m’ha detto “ Dai! Famo sto battesimo…”
Giuseppe : - E sei finito ar fiume ?
Gesù : Eccerto ! Giovanni m’ha spinto e io so finito ar fiume.
Eh… nun c’avevo pensato che ancora nun l’hanno inventati l’elastichi !!!

7.
Ambientazione Sinagoga.
Gesù predica ai Farisei.
Sull’altare apre la Bibbia e comincia :
-In principio fu Internet, poi venne WebNoè che ebbe due figli WebSem e WebCam ..


sigla finale qui !

Continua.....

3 Comments:

Anonymous Carmendgl11 said...

Ma pietà de che??????
Ahhh volevi dire : ti lascio un commento da pietà:....... ecco.

9:43 PM  
Blogger Fondazione Bonarda said...

Carmen dije a lo stronzo desopra che nun ce serve gnente....

8:49 AM  
Blogger Fondazione Bonarda said...

destino degli stronzi...venire cancellati anche qui.

8:52 AM  

Posta un commento

<< Home