lunedì, gennaio 02, 2006

da tuttomercatoweb com

Hugo Sanchez: "Cassano? Meglio Soldado"
di Alessio Calfapietra
L'ex bomber del Real Madrid, l'indimenticato Hugo Sanchez, ora allenatore in attesa di occupazione, non è affatto convinto che la scelta Cassano faccia veramente comodo alla compagine madrilena: "Secondo me non è adatto. Non è un attaccante, piuttosto una mezzapunta, non credo possa risolvere i problemi. Io, piuttosto, darei fiducia al giovane Soldado (20). L'ho visto, mi sembra bravo, è un centravanti d'area che ha tutto, rapido e con il fiuto del goal. E poi non mi piacerebbe un Madrid pieno di stranieri, quando ci giocavo io eravamo solo in tre. La squadra deve essere una miscela di giocatori affermati e di giovani della "cantera", questo è il segreto del successo". Straniero,invece, potrebbe essere il tecnico: "Capello è il miglior allenatore del mondo, sarebbe la scelta migliore. Non sarò certo io a dire che non sarebbe capace di ripetere quanto fatto la prima volta". Anche se quella panchina, in fondo, la sogna anche lui: "Già quando fu esonerato Camacho dissi di sentirmi pronto, ma la telefonata tanto attesa non arrivò. Io non dispero, Perez e soprattutto Butragueno mi conoscono bene, sanno quanto tenga a questa maglia e sanno anche che ormai di esperienza ne ho a sufficienza, vedremo...".

Qui il link di Fondazione Bonarda al profilo di Hugo Sanchez.