giovedì, gennaio 19, 2006

Di Bruno ce n'e' uno e viene da Nettuno./prima puntata.

Cominciamo cosi'..con un video e con le parole degli altri...
Tutti gli azzurri sono stati grandi, forse Bruno Conti un po' più degli altri
- Miljan Miljanic (ct della naz. jugoslava) -

L'Italia ha vinto meritatamente. Il più grande in assoluto? Per me Bruno Conti; è stato un onore per me scambiare con lui la maglia dopo la finalissima. La conserverò come ricordo di un grandissimo campione'
- Karl-Heinz Rummenigge -

'Falcao mi aveva detto mirabilie di Bruno Conti, ma francamente, non pensavo fosse cosi forte'
- Telé Santana (ct della nazionale brasiliana) -

'Sapete chi vi invidio? Bruno Conti'
- Michel Hidalgo (ct della nazionale francese) -

'Se fossi un ct di una qualunque nazionale del mondo vorrei con me Bruno Conti'
- Bobby Charlton -

'Fra i miei futuri avversari, di quelli che ho visto in Spagna, chi mi preoccupa di più? Bruno Conti senz'altro'
- Hansi Muller -

'E' Bruno Conti il vero brasiliano dei mondiali; è il più forte fra tutti i giocatori che ho visto in Spagna. Credevo che giocatori come lui non ne nascessero più'
- Un certo Edson Arantes do Nascimiento (più noto come Pelè) -

'Per me Conti è stato il miglior giocatore del mondiale'
- Oscar (stopper della nazionale brasiliana) -

'Conti è la vera rivelazione di questo mondiale, è un giocatore di assoluto livello internazionale. L'Argentina o il Brasile sarebbero felici di averlo in squadra'.
- Diego Maradona (mezz'ala del Barcellona e della nazionale argentina)-

'Bruno Conti è determinante nel gioco azzurro; è un vero fuoriclasse. Grazie a lui Bearzot ha risolto non pochi problemi'.
- Daniel Bertoni (mezz'ala della Fiorentina e della naz. argentina) -

Prima di Italia-Camerun dichiarai che Conti era l'unico giocatore che mi metteva veramente paura, perchè imprevedibile e dotato di grande classe.
L'intero mondiale ha confermato che avevo visto giusto.
- Jean Vincent (c.t. della nazionale del Camerun) -

'Ho visto Conti in campo, in televisione e dalla tribuna: è quasi impossibile fermarlo; tra l'altro ha un tiro molto preciso e potente'.
- Zbgniew Boniek (mezz'ala della Juventus e della nazionale polacca) -

Continua...

Effe Lipper per Fondazione Bonarda.