sabato, gennaio 14, 2006

Garrone minaccia di boicottare le grandi

di Alessio Calfapietra
Il presidente della Sampdoria, Garrone, non è assolutamente d'accordo sulla spartizione dei diritti Tv e se le sperequazioni non verranno corrette promette una misura straordinaria. La Sampdoria, nelle gare contro Juventus, Milan ed Inter schiererà la formazione allievi. Anche Zamparini è in totale disaccordo, ed ha in programma reazioni simili: "Tanto se non dovessimo scendere in campo al massimo ci possono penalizzare di un punto in classifica".