mercoledì, gennaio 04, 2006

Gessi Adamoli scrive..

per Josè Aleixo Ferreira Mamede è solo una questioni di dettagli. Da definire con il Messina, non con il diretto interessato che, a fronte della disponibilità di Preziosi di allungargli di un anno il contratto portandolo così in scadenza al giugno 2008, si è detto entusiasta dell´eventualità di partecipare al progetto che mira a riportare il Genoa in A nel più breve tempo possibile, magari bypassando la tappa della serie B. Mamede, 32 anni il prossimo 24 febbraio, portoghese di Torrao, in Italia è arrivato nell´estate 2000 alla Reggina, proveniente dal Vittoria Setubal. Dopo tre buoni campionati a Reggio (due in A ed una in B), ha attraversato lo Stretto e si è trasferito al Messina. Bene la prima stagione (36 presenze e 2 gol), quella della promozione in serie A, più problematica la successiva per via di un´operazione al ginocchio. Mamede sarebbe il catalizzatore del gioco, il centrocampista attraverso il quale passerebbero tutti i palloni. Decisamente un fuoriclasse per la serie C.

Mamedeeeeeee?? Ma me deeee??? Ma me devi da' li sordi indietro brutto giocattolaro de merda che te stai a fa' l'inciuci cor Messina e cor cazzo che pensi ar Genoa...scommettiamo che a messina sta per aprire un toys ???
Fabiani compraparenti del cazzo tornatene da dove sei venuto.