lunedì, gennaio 09, 2006

Il Genoa in vantaggio.....

passano passano gli anni passano, ma quella scala sta sempre issata sul balcone del palazzo di fronte improbabile ma tenace eterno stendino di lenzuola sempre a tinta unita, e passano passano gli anni e i capodanni, quelli che a me sembrano sempre i giorni in cima al mondo, nel mio quartiere residenziale che volge al grigio, passano anche i giorni e le notti, e non bisognerebbe rinchiudersi in se stessi, è il posto più facile dove farsi trovare, sembra una guide to exit ma vale anche al contrario, e passano le notti e ci sono notti in cui ci si affaccia in giro persino nel mezzo di una pista sempre annusata da lontano, Claudio Branco quoque tu, dentro al giorno su cui tutti ma proprio tutti si rifanno la verginità, la domenica, e riesci a stupirti ancora, complice la tua memoria rossoblu', ed è un 'ora e mezza che attraversi tutta fino alla feccia che risulta solo un modo di dire, e rimane già la nostalgia nei polmoni del giorno dopo, e ingrassi il piumone di calma mentre ancora navighi tra l'oblio di Oviedo, Anfield, Amsterdam e accendi la radio e senti ancora quella voce ufficiale che ti diede un giorno la Coppa Uefa e tu stavi in campo a rintracciare amici ed è ancora una volta una per tutte il Genoa in vantaggio, il tuo Genoa in vantaggio, da qualche parte il Genoa è in vantaggio....tanti ma tanti auguri.
Noi non moriremo mai.
I presidenti si'.