sabato, gennaio 14, 2006

Kevin Keegan seconda parte.

Era il 1990 eil Newcastle United ebbe bisogno di un salvatore. Loro non solo ne trovarono uno, ma ben due, come Sir John Hall e Kevin Keegan che unirono le forze per creare un duetto formidabile. Quando Keegan ritornò a Tyneside per sostituire Ossie Ardiles come allenatoree con un contratto a termine nel 1992, lo United stava lottando per non retrocedere in Terza Divisione. Sir John Hall aveva preso il controllo del club e Keegan ebbe bisogno di un piccolo miracolo per fermare i Magpies dal cadere nella terza Divisione per la prima volta nella loro storia. Sir John Hall riuscì ad evitare che il club andasse in bancarotta e tutti dovettero rendegli semplicemente molta riconoscenza.Da quel momento, la presenza di Keegan incantò la regione. I sostenitori da prima scontenti del Newcastle ora furono eccitati e ansiosi di assistere alle partite. Essi riempirono di nuovo il St James Park e il club sopravvisse. Sir John Hall ora rivolse la sua attenzione ad un piano per sviluppare il Newcastle United in uno dei club più potenti dell'Europa. Kevin Keegan rimase come allenatore ed immediatamente il potente duetto entrò in azione. Le finanze del club furono trasformate; il St James Park venne ristrutturato in uno stadio dei più belli, ed ora può ospitare 52,000 fans. Keegan ha portato giocatori nuovi, molti dei quali stelle internazionali. Era l'inizio di cinque anni speciali sotto la sua guida.Il campionato di Prima Divisione fu assicurato e la Premier League venne affrontata con un impronta nuova nel gioco. Il Black'n'Whites si unì all'élite per la stagione del 1993-94 e venne riconosciuto velocemente come una nuova forza , lasciandosi sfuggire il trofeo del Titolo nazionale per ben due anni dopo aver dominato per gran parte della stagione. Il club investì pesantemente in giocatori e la squadra divenne molto internazionale avendo con se giocatori da tutto il mondo. Giocatori come David Ginola e Tino Asprilla ( che a Parma conoscono bebe) , e stelle britanniche come Alan Sheerer e Duncan Ferguson. Ma di questi ne parleremo prossimamente.

Ciao Kevin..e passami quella cazzo di palla !!!
Effe Lipper per Fondazione Bonarda.