giovedì, gennaio 19, 2006

Lecchino

Si..visto a Controcampo ieri sera il signor Cesari , ex arbitro , bruciato dalle lampade e dai soldi di mediaset..e allora una bella sviolinata all'inter con pensiero erotico volto alla Canalis e nette e vergognosa negazione dell'evidenza.
Come si fa a dire che quello su Borriello ( e povero Treviso senza santi in paradiso) non era rigore?
Si puo'. Basta avere una faccia di tolla, fare il dirigente magna magna con le sponsorizzazioni 3 per 2 al Rapallo Ruentes e fare la figurina morta in tivu'..il luminare..lo scienziato.Uno dei tanti leccaculo di Preziosi...

Lui , il lecchino, ieri sera a Controcampo ha detto cosi'...Finezza dell'arbitro che vede il primo fallo commesso da Borriello sul difensore.

Cesari..ma vaffanculo ..va !
Da quando ti sei ritirato sei ancora piu' ridicolo di quando arbitravi.

Di Collina ce n'e' uno.

Effe Lipper per Fondazione Bonarda,