venerdì, gennaio 06, 2006

Povero Genoa !!!

Capitolo mercato. Il club rossoblù è finito invischiato nelle maglie del regolamento che vieta ad un giocatore di disputare partite ufficiali con più due società nella stessa stagione. Ecco che Sinigaglia (aveva giocato Lanciano-Arezzo di Coppa Italia) non potrà essere trasferito, a meno che non venga restituito all´Arezzo. E saltano addirittura due operazioni già concluse. Torna al mittente Bacis (aveva giocato in Coppa Italia con la Fiorentina) dopo che l´Albinoleffe l´aveva presentato ufficialmente e dunque il Genoa, che ha già acquistato Fusco, si ritrova con un difensore in più in rosa. Sfuma anche l´acquisto di Fabrizio Romondini dalla Salernitana (aveva giocato in coppa con il Padova), mediano incontrista che Vavassori intendeva schierare davanti alla difesa: discrete doti tecniche, ma soprattutto grande forza fisica (cresciuto nelle giovanili della Roma con 2 presenze in A al momento di firmare il contratto era "scappato" all´Albacete in Spagna). Un´altra scivolata sui regolamenti dopo quella del caso Ghomsi e sarà opportuno, per evitare ulteriori disavventure, che qualcuno in società si metta a studiare le carte federali.
La Repubblica/Gessi Adamoli

Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti
Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti
Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti Coglioni incompetenti

Dirigenza e tifoseria da circo !!!