martedì, gennaio 17, 2006

Zidane shock, dice addio dopo il Mondiale

Domenica scorsa ha segnato la sua prima tripletta in carriera, mostrando ancora lampi abbacinanti di classe. Eppure Zinedine Zidane ha deciso di dire clamorosamente basta. Secondo quanto riporta il quotidiano As, il fuoriclasse del Real Madrid, nell'immediato dopo partita del match vinto contro il Siviglia, avrebbe comunicato allo stesso Florentino Perez la sua intenzione di appendere le scarpette al chiodo con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto, prevista nel giugno 2007.

L'ex giocatore della Juventus, che compirà 34 anni in giugno, vuole uscire dalla porta principale, dipingendo calcio come solo lui sa fare in questi ultimi mesi con la camiseta blanca, e soprattutto disputando un Mondiale che lo confermi nell'empireo dei grandissZidane shock, dice addio dopo il Mondiale imi, magari non prima di aver regalato al Real la sua decima Coppa dei Campioni. E proprio per giungere al top a questi due appuntamenti, Zizou si sta sottoponendo ad allenamenti severissimi, visti anche i recenti problemi fisici che hanno afflitto la sua struttura possente.

Dal canto suo, il club madridista ha accolto la notizia con rassegnazione mista alla grande riconoscenza ed ammirazione per il campione. A fronte della richiesta di ripensarci e giocare per un'altra stagione, la decisione di Zidane pare irrevocabile e l'annuncio dell'addio dovrebbe seguire la rassegna iridata di Germania.

DA GOAL.COM