giovedì, febbraio 09, 2006

Liga 93/94

In foto Miroslav Djukic

I RICORDI DEL BAT

Liga, stagione 1993/94.
Si assegnano ancora 2 soli punti per la vittoria. Alla penultima giornata il Deportivo ha un punto di vantaggio sul Barcellona che va a vincere al Bernabeu per 1-0, ma il Superdepor gioca anch'esso fuori casa contro il Logrones, 15esimo in classifica (campionato a 20 squadre), ormai salvo e senza nulla dover più chiedere al campionato. Il Deportivo La Coruna si impone per 2-0 e arriva all'ultima giornata con un punto in più dei blaugrana. Dovrà giocare l'ultima partita contro il Valencia, settimo in classifica e staccato di 16 punti.Il Barça, dal canto suo, deve giocare al Camp Nou contro il Siviglia, quinto in classifica e staccato di 12 punti dai catalani. Se Barça e La Coruna arrivano a parimerito il titolo è dei primi che vantano una differenza reti migliore, ma il Depor sembra lanciatissimo e appare inverosimile un suo passo falso a Riazor.
Il Barcellona fa il suo dovere e strapazza il Siviglia per 5-2, mentre a La Coruna qualcosa sembra incepparsi, forse è la paura di vincere (il Depor non aveva mai vinto una liga sino ad allora) e la partita non si schioda dallo 0-0.
Ma al novantesimo minuto, con la partita di Barcellona appena conclusa, l'arbitro concede un calcio di rigore ai galiziani. Il rigorista ufficiale della squadra è Donato che però è assente; il secondo rigorista è Bebeto che si rifiuta di calciare il rigore. E' lo iugoslavo Miroslav Djukic che si arma di coraggio e va sul dischetto.
Sbaglia!
Il Deportivo La Coruna perde il campionato all'ultimo minuto dell'ultima giornata (la 38esima) dopo essere stato solitario in testa alla liga dalla 14esima giornata in poi.
Il Nou Camp esplode in un boato di gioia e sollievo!



Il rigore sbagliato da Djukic al 90esimo dell'ultima giornata

1 Comments:

Blogger Fondazione Bonarda said...

il Bat quando racconta la Liga..mi fa sballare.

6:44 PM  

Posta un commento

<< Home