sabato, febbraio 25, 2006

Maradona incorona Messi, E' il mio erede.



Roma - ''Ho visto in azione il calciatore che raccogliera' la mia eredita' nel calcio argentino: il suo nome e' Lionel Messi''. Firmato, Diego Armando Maradona. Il Pibe de Oro, incantato dalle gesta del suo connazionale in Chelsea-Barcellona, lo ha designato quale suo erede nella Seleccion. ''Messi e' un giocatore bello da vedere, il tipo perfetto per indossare la maglia dell'albiceleste'', ha detto Maradona, ex-numero 10 proprio del Barcellona. ''Lui e' un leader e sa regalare grandi giocate ed un calcio meraviglioso. Ha qualcosa che lo rende diverso da tutti gli altri giocatori piu' forti del mondo. Anzi, con Ronaldinho, adesso Messi e' il migliore del mondo. E mi somiglia molto...''.

E a tessere le lodi del centrocampista argentino del Barcellona, e' anche un altro ex-grandissimo azulgrana, l'olandese Johann Cruyff. ''Messi e' la ragione per la quale il Barcellona oggi e' una squadra ancora migliore di quella di un anno fa'', ha detto Cruyff.

(Spr/Adnkronos)