venerdì, febbraio 03, 2006

Speciale Coppa d'Africa

La gioia del Senegal, la fine del sogno della Guinea da eurosport.it

Gli uomini di Sarr si qualificano così per la semifinale al termine di una gara bellissima e piena di emozioni. Il 3-2 però non rende giustizia ad una Guinea, che ha confermato di essere la vera rivelazione di questa 25a edizione della Coppa d"Africa.

Il Senegal è in affanno fin dai primi minuti, ma per il gol della Guinea bisogna attendere il 23". La rete è un regalo del portiere Sylva, che regala a Kaba Diawara la più facile delle occasioni e così la Guinea si porta in vantaggio.

La risposta del Senegal arriva al 40' con un diagonale di Henri Camara.

Nella ripresa la squadra di Patrick Neveu si fa subito vedere con un colpo di testa di Baldè, che finisce fuori di poco.

Al 16" però il Senegal pareggia. Cross del neoentrato Niang, colpo di testa di Bouba Diop e 1-1.

Il match è equilibrato ma la Guinea rischia grosso all"80" su un calcio di punizione di Fay, che finisce sul palo.

Due minuti e il Senegal riesce a ribaltare la situazione grazie ad un grandissimo gol di Niang su assit di Henri Camara. Con la Guinea ormai sbilanciata arriva anche il gol del 3-1 firmato da Henri Camara.

Ma gli uomini di Neveu non mollano e in pieno recupero accorciano le distanze con una splendida punizione di Feindouno che serve solo a rendere meno amara la sconfitta.