mercoledì, febbraio 01, 2006

Vergogna!


Ecco, oggi e' un triste giorno per la tifoseria genoana. Ancora una volta la Gea ha dettato legge in casa nostra ed e' riuscita a fare cio' che aveve gia' messo in atto quest'estate: allontanare dai tifosi capitan Tedesco. Lo aveva detto Preziosi che non ci si deve affezionare ai giocatori ed eccoci serviti. Ancora una volta la mano che ti accarezza e' capace di pugnalarti appena volti le spalle.

Donne correte ! E'arrivato l'arrotino..e con lui c'e' pure l'ombrellaio..La bancarella non chiude mai . Il pupazzaro ci guadagna ancora, ingaggi risparmiati, denaro contante in cassa e l'arroganza di uno speculatore chiude un gabbia il Grifone.

Ma non e' una gabbia dorata, sono sbarre di merda, saldate a freddo con l'arroganza e la saliva di un gangster e sul fondo di questa gabbia c'e' la carta stampata genovese connivente con questo bubbone che ci affligge. Uomini in vendita, uomini in saldo. Gente da poco. Meschinetti incravattati e coprofagi che tra uno spot e l'altro si trasformano in scendiletto per l'arrotino di avellino e la sua banda.

A tanto siamo giunti ma adesso basta sopportare
e dagghe recatto Zena !!!



La Bonarda e' il mio Presidente
Effe Lipper

In segno di protesta verso l'attuale dirigenza del Genoa CFC1893
questo blog non pubblichera' ulteriori post fino a domani.
Ci scusiamo con voi utenti e appassionati di bel calcio
ma qui a Genova qualcuno sta uccidendo una squadra e i suoi tifosi.
Effe Lipper