mercoledì, marzo 01, 2006

LA "MADRE" DELLA COPPA CAMPIONI

La Coppa Latina

Otto edizioni fra i campioni d'Italia, Spagna, Portogallo e Francia; il Milan partecipa cinque volte e vince due Coppe Latina

La voglia di confrontarsi fra nuove scuole di calcio dopo la fine del secondo conflitto mondiale, portò alla creazione della Coppa Latina, in risposta alla ormai ventennale Mitropa-Cup, torneo che vedeva la consacrazione delle squadre dell’est europeo (Ungheria, Cecoslovacchia ed Austria) non più protagonista del calcio mondiali come era accaduto negli anni venti e trenta.La formula della nuova competizione è semplice e essenziale; è un mini - torneo che si svolge nell’arco di pochi giorni e dove partecipano le squadre vincitrice del campionato in Italia, Spagna, Portogallo e Francia, ovvero dei paesi "latini".

Le quattro squadre si affrontano in due semifinali uniche e poi in finale. Il tutto si svolge in uno dei paesi partecipanti, come una piccola Coppa del Mondo. Oltre al club vincitore della singola manifestazione, viene stilata una classifica per nazioni attribuendo al paese della squadra vincitrice 4 punti, tre quello della seconda e così via, per poi stabilire dopo quattro edizione il paese vincitore.

Il Milan del 1957 con lo scudetto conquistato e la vittoria in Coppa Latina

La Coppa Latina nasce nel 1949 e dura otto edizione fino al 1957, saltando quella del 1954 e terminando l’anno dopo la nascita della più affascinante Coppa dei Campioni d’Europa. Non sempre hanno partecipato la squadre vincitrice del titolo nazionale. Nel 1950 la Lazio rappresenta l’Italia al posto della Juventus, nel 1953, 1954 e 1956 il Milan al posto del campioni dell’Inter vincitrice di due scudetti consecutivi e della Fiorentina.

In totale la squadra protagonista del nostro calcio è il Milan che partecipa a cinque edizioni (due di diritto e tre in rappresentanza) vincendo il torneo nel 1951 e nel 1956. Sono gli anni del trio Gre-No-Li e poi dell’avvento di Schiaffino, calciatori che ovviamente riescono a fare la differenza anche in campo internazionale.La Spagna conquista quattro Coppe con Barcellona e Real Madrid, una il Portogallo con il Benefica ed una la Francia con lo Stade De Reims. I due titoli per nazioni (1949-52 e 1953-57) sono andati ovviamente alla Spagna.

Ecco uno schema che riassume tutti le partite delle otto edizioni.

1949 in Spagna : BARCELLONA

Semifinale : Barcellona – Stade De Reims 5-0

Sporting Lisbona – Torino 3-1

Finali : Torino –Stade De Reims 5 – 3

Barcellona – Sporting Lisbona 2 –1

1950 in Portogallo : BENFICA

Semifinale : Benefica – Lazio 3- 0

Bordeaux – Atletico Madrid 4 – 2

Finali : Atletico – Madrid – Lazio 2- 0

Benfica – Bordeaux 2- 1 (primo incontro 3 – 3)

1951 in Italia : MILAN

Semifinale : Milan- A.Madrid 4 – 1

Lilla – Sporting Lisbona 6 –4 (primo incontro 1 – 1)

Finali : A. Madrid – Sporting Lisbona 3 – 1

Milan – Lilla 5- 0

I rossoneri presentano il trio Gre-No-Li e superano a S.Siro con una tripletta di Renoso, intervallata da una rete di Nordhal, un Atletico Madrid sicuramente non in gran forma. Nella finale

contro il Lilla netta vittoria con tre reti realizzate da Nordhal, Burini ed Annovazzi.

1952 in Francia : BARCELLONA

Semifinali : Nizza – Sporting Lisbona 4 –2

Barcellona – Juventus 4 –2

Finali : Juventus – Sporting Lisbona 3 – 2

Barcellona – Nizza 1 – 0

1953 in Portogallo : STADE DE REIMS

Semifinali : Stade De Reims – Valencia 2 – 1

Milan – Sporting Lisbona 4 –3

Finali : Sporting Lisbona - Valencia 4 – 1

Stade De Reims – Milan 3 –0

1955 in Francia : REAL MADRID

Semifinali : Stade De Reims – Milan 3 – 2

Real Madrid – Belenenses Lisbona 2 – 0

Finali : Milan – Belenenses Lisbona 3 – 0

Real Madrid – Stade De Reims 2- 0

1956 in Italia : MILAN

Semifinali : Milan – Benfica 4- 2

Atletico Bilbao – O.Nizza 2 – 0

Finali : Benefica – O.Nizza 2 –1

Milan – Atletico Bilbao 3 –1

Del trio svedese ormai è rimasto solo Liedholm. La vittoria sul Benfica porta la firma di Mariani, Bagnoli e doppietta del nuovo leader della squadra, Schiaffino.In finale solo negli ultimi minuti i rossoneri superano il Bilbao. Reti di Bagnoli, poi dal Monte e Schiaffino.

1957 in Spagna : REAL MADRID

Semifinali : Real Madrid – Milan 5 –1

Benfica – Saint Etienne 1 – 0

Finali : Milan – Saint Etienne 4 – 0

Real Madrid – Benfica 1 - 0